e-duesse.it / Editorial(ist)i / Chiara Grianti / È già il 2018

navigation

È già il 2018

 

Stiamo vivendo gli ultimi mesi del 2017, quelli più importanti perché è qui che si gioca il Natale e con questo l’intera chiusura dell’anno, ma siamo già proiettati verso il 2018. Da adesso in poi si inizierà a parlare degli accordi commerciali per i dodici mesi a venire. Inevitabile quindi fare qualche bilancio. Che cosa non ci ha convinto del 2017? Sicuramente è stato un periodo di grande fermento, soprattutto nel retail. Sono nate nuove realtà distributive, altre si sono consolidate, altre ancora si sono sviluppate. E sul fronte industriale? Abbiamo visto tanti prodotti e importanti investimenti per sostenerli. Eppure il traffico nei punti vendita non è aumentato rispetto al passato. Che cosa non ha funzionato?

 

Certo una volta era sufficiente pianificare uno spot in prime time su una rete Rai o Mediaset per avere un’impennata di vendite. Ora non è più così. Il digital non può essere la panacea di tutto perché il 40% della popolazione italiana (fonte: Osservatorio Multicanalità di Nielsen, School of Management Politecnico di Milano e Zenith Italy) non si connette a Internet. Tante volte abbiamo detto che è necessario ripensare il modello della profumeria, ma allo stesso tempo è anche necessario rivedere il modo di comunicare dell’industria. Che sia nel segno dell’esperienza o meglio della sperimentazione sul punto vendita come racconta la nostra intervistata di copertina? Forse. Ma certamente non si può prescindere dalla stampa e dalla televisione. La soluzione non è univoca ma è indubbio che il media mix debba trovare nuovi equilibri.

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Chiara Grianti


Nata a: Castellanza (Va) il 26 agosto 1977
In Editoriale Duesse dal: 1 aprile 2004
Mi piace: ridere, John Belushi, passare del tempo con mia figlia Olivia e il buon senso
Non mi piace: il lunedì e tutte le giornate che sembrano dei lunedì
Quando non scrivo su BEAUTY BUSINESS mi occupo di: giocare con Olivia!
Citazione: “Ti prego, non ucciderci. Ti prego, ti prego non ucciderci. Lo sai che ti amo, baby. Non ti volevo lasciare, non è stata colpa mia. (…) Non ti ho tradito, dico sul serio, ero rimasto senza benzina. Avevo una gomma a terra, non avevo i soldi per prendere il taxi, la tintoria non mi aveva portato il tight. C’era il funerale di mia madre ed è crollata la casa. C’è stato un terremoto, una tremenda inondazione, le cavallette! Non è stata colpa mia, lo giuro su Dio!” John Belushi all’ex fidanzata Carrie Fisher, The Blues Brothers


Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30