28 Gennaio 2009  00:00

Antonio Merloni: via libera allo stanziamento Ue

TBrb

Si tratta di una garanzia sui prestiti di 68 milioni di euro

La Commissione europea ha dato il via libera al finanziamento di 68 milioni di euro in favore di Antonio Merloni. Più precisamente, l'aiuto verrà erogato sotto forma di garanzia sui prestiti, con una remunerazione in linea con quella applicata sul mercato a imprese sane.Secondo l’accordo, Antonio Merloni si impegnerà a presentare entro sei mesi un piano di ristrutturazione credibile che garantisca la redditività a lungo termine rispettando le relative regole in materia di aiuti di Stato oppure rimborserà integralmente lo stanziamento.

Iscriviti alla nostra newsletter

ACCADDE OGGI

  • 05 Marzo 2007
    Anie: accordo con Sace e Simest
    Anie, la Federazione nazionale delle imprese elettrotecniche ed elettroniche, ha siglato in questi giorni un accordo di collaborazione triennale con...

Ricevi la Newsletter!

Bianco e Ped

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy