04 Marzo 2015  14:59

Trade Bianco, è online il numero di marzo

Roberta Broch
Trade Bianco, è online il numero di marzo

In allegato la mappa delle insegne eldom

È online il numero di marzo di Trade Bianco. Protagoniste sono le profonde trasformazioni che hanno toccato le insegne eldom negli ultimi anni: i dati contenuti nella mappa del canale eldom 2014 e 2010 sono stati lo spunto per fare un confronto fra lo stato attuale e quello di 5 anni fa. In questo lasso di tempo sono avvenuti dei veri e propri terremoti, in termini di numero di insegne, ma anche nel giro d’affari generato, e molto altro.

 

Nel numero c’è spazio anche per molto altro: in primis, un’inchiesta sul cambio generazionale, un tema particolarmente caldo, soprattutto per i gruppi d’acquisto e le loro compagini. Nel panorama del technical retail, infatti, sono ancora molte le aziende familiari: il passaggio generazionale rimane una sfida centrale. Nell’articolo, le testimonianze di chi ha saputo superarlo con successo.

 

Obiettivi ancora puntati sul floor care: a sei mesi dall’entrata in vigore della nuova etichetta energetica il mercato è stato protagonista di importanti cambiamenti: i dati di sell out di GfK relativi al 2014 sono commentati dai principali player del settore.

 

È tempo di parlare di clima: il punto di vista è quello del trade, secondo cui vale ancora la pena investire su questo business, ma chiede maggiori tutele all’industria a cominciare dai resi, da una logistica più flessibile e da politiche commerciali più vicine al canale.

 

La rubrica protagonisti contiene interviste a Manuela Soffientini, ad di Electrolux Major Appliances, Florent Henry, marketing manager di Nescafé Dolce Gusto, ed Eugenio Filippozzi, titolare di Elettrocasa.

Contenuti correlati : mappa insegne eldom Trade Bianco marzo
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

  • 12 Aprile 2010
    Nuove strade per Cea e Trend
    È ufficiale il distacco dal gruppo Electronic Partner dei committenti Cea, Trend e Perel, che sono passati il primo a Expert Italy e gli altri due a Evoluzione.

Ricevi la Newsletter!

Bianco e Ped

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy