02 Dicembre 2005  00:00

Whirlpool-Maytag: l’Antitrust chiede più tempo

TBAm

L’accordo di acquisizione è comunque previsto entro il primo trimestre del 2006

È di ieri la notizia che la divisione Antitrust del dipartimento di giustizia ha chiesto di acquisire ulteriori informazioni in merito all’acquisizione di Maytag Corporation da parte di Whirlpool Corporation. Per agevolare il lavoro dell’Antitrust, entrambe le società di comune accordo hanno deciso di non chiudere le trattative prima del 27 febbraio 2006. Rimane ferma comunque l’intenzione di venire ad un accordo entro il primo trimestre del prossimo anno e resta perciò in agenda l’assemblea degli azionisti fissata per il 22 dicembre a Newton, Iowa, negli Stati Uniti.

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Bianco e Ped

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy