e-duesse.it / News / Cinema / Box Office Usa: Thor batte Thor

navigation

Box Office Usa: Thor batte Thor

Box Office Usa: Thor batte Thor

Thor: Ragnarok (Disney)

In soli dieci giorni di programmazione il terzo capitolo ha già superato l’incasso complessivo di ciascuno dei film precedenti

Questo weekend (10-12 novembre) è stato tagliato un traguardo importante per Thor: Ragnarok (Disney) in Nord America. Dopo aver aggiunto 56,6 milioni di dollari (-53%) in 4.080 cinema, il film ha raggiunto quota 221 milioni. Un risultato registrato in soli dieci giorni di programmazione che porta Thor: Ragnarok a superare l’incasso complessivo di ciascun capitolo precedente: Thor: The Dark World (206 milioni) e Thor (181 milioni). Seguono sul podio due new entry: la commedia Daddy’s Home 2 (Paramount) con 30 milioni di dollari in 3.341 cinema e Assassinio sull’Orient Express (Fox) con 28,2 milioni di dollari in 3.341 cinema.

Al quarto posto figura Bad Moms 2 (STX) con 11,5 milioni di dollari (-47%) in 2.651 cinema e un incasso complessivo di 39,8 milioni al secondo weekend. A seguire troviamo il sequel horror Saw: Legacy (Lionsgate) con 3,4 milioni di dollari (-47%) in 2.651 cinema, per un totale di 34,3 milioni al terzo weekend, Tyler Perry’s Boo 2! A Madea Halloween (Lionsgate) con 2 milioni di dollari (-54%) in 1.900 cinema e un incasso complessivo di 45,9 milioni al quarto weekend, e il disaster movie con Gerard Butler Geostorm (Warner) con 1,5 milioni di dollari (-51%) in 1.685 cinema, per un totale di 31,6 milioni al quarto weekend.

Chiudono la top ten il sequel sci-fi Blade Runner 2049 (Warner) con 1,4 milioni di dollari (-39%) in 863 cinema e un incasso complessivo di 88 milioni al sesto weekend, il thriller/horror Auguri per la tua morte (Universal) con 1,3 milioni di dollari (-51%) in 1.564 cinema, per un totale di 54,9 milioni al quinto weekend, e Lady Bird (A24) con 1,7 milioni di dollari al secondo weekend.