09 Agosto 2019  08:56

Box office 8 agosto, Hobbs & Show fanno il vuoto

Stefano Radice
Box office 8 agosto, Hobbs & Show fanno il vuoto

Hobbs & Show (foto Daniel Smith/2019 Universal Pictures)

L'evento Bring The Soul tiene la seconda posizione

Giornata positiva ieri al box office con un incasso di 862mila euro per un +13,85% rispetto al giovedì 9 agosto 2018 quando uscì Shark con un debutto da 490mila euro (367 sale).

La parte del leone l'ha fatta, come prevedibile, l'action Fast & Furious - Hobbs & Shaw (Universal) che, dopo le anteprime di mercoledì, ha avuto la sua uscita nazionale in oltre 700 sale, con un incasso di 574mila euro (+69% rispetto al giorno precedente); il totale in due giorni è di 914mila euro. È di Hobbs & Shaw la media/sala più altra con 809 euro a schermo. Sarà interessante in questi giorni tenere come metro di paragone, più che i film della saga di Fast & Furious, proprio Shark che arrivò a un totale di 5 milioni di euro.

Ha mantenuto la seconda posizione l'evento di Nexo Digital, Bring The Soul - The Movie con 65mila euro (-51% rispetto al primo giorno), per un totale di 196mila euro in due giorni. Il film sarà nei cinema fino all'11 agosto.

Il podio è completato da Spider-Man: Far from Home (Warner) con 41mila euro (-34% rispetto a mercoledì, -43% rispetto a una settimana fa) per un totale di circa 11 milioni di euro che saranno raggiunti oggi.

La quarta posizione, sempre con 41mila euro (-30% rispetto a mercoledì, -47% rispetto a una settimana fa) vede la presenza di Men in Black International (Warner) che arriva così a circa 2,1 milioni. Quinta posizione, invece, per l'esordio del disaster movie The Quake - Il terremoto del secolo (Altre Storie) che parte con 16mila euro.

Contenuti correlati : incassi cinetel box office

EDITORIALISTI

  • 10 Giugno 2019
    Quest’estate, andiamo al cinema
    Chi è andato al cinema in questi mesi avrà sicuramente visto proiettato con costanza un trailer di incentivo ad andare...
Stefano Radice

ACCADDE OGGI

  • 19 Agosto 2015
    Efa, appello per il regista Oleg Sentsov
    I registi europei dell'Efa chiedono il rilascio del collega ucraino Oleg Sentsov accusato di terrorismo. Domani, infatti, riprende il processo contro...

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy