10 Dicembre 2007  00:00

Fapav: Roviglioni risponde a Gentiloni

BOAA

Il ministro delle comunicazioni considera inefficace la lotta alla pirateria e propone contenuti legali on line a basso costo

Filippo Roviglioni replica alle affermazioni del ministro delle Comunicazioni Paolo Gentiloni sulla lotta alla pirateria. Il presidente della Fapav (Federazione Antipirateria Audiovisiva) ha diramato venerdì un comunicato in cui, replicando a recenti dichiarazioni del ministro, afferma: “Siamo assai sorpresi dalle dichiarazioni – così come riportate dalla stampa e dalle agenzie – espresse dal Ministro Gentiloni circa l'inefficacia dell'azione repressiva nella lotta alla pirateria e dalla sua proposta di una soluzione legale che permetta a basso costo di immettere in rete film e musica e quindi di scaricarne i contenuti Sottolineando peraltro la fondamentale diversità dell'audiovisivo rispetto alla musica, come Federazione Antipirateria Audiovisiva auspichiamo quei chiarimenti e quelle spiegazioni che consentano una lettura diversa delle dichiarazioni rese dal Ministro; annunciando anche però che, qualora ciò non dovesse avvenire, sosterremo un'azione forte a difesa degli interessi della cultura e dell'industria audio-visiva già nell'incontro fissato il 10 dicembre prossimo alla Casa del Cinema, in occasione della consegna di attestazioni a personaggi della cultura ed alle forze dell'Ordine che si sono distinte nella lotta contro la pirateria”.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 20 Luglio 2020
    Il coraggio di crederci
    Nonostante il rinvio americano di Tenet a causa del prolungarsi dell’emergenza sanitaria, Warner Bros.
Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

  • 08 Agosto 2016
    Cinetel, vince Warner
    Il fine settimana 4-7agosto si è chiuso con un incasso complessivo di 2,5 milioni. Al primo posto si è issato il thriller/horror di Warner Lights Out, con 581mila euro al debutto.

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy