e-duesse.it / News / Cinema / Incontri Fice, 170 film d'essai usciti nel 2018

navigation

Incontri Fice, 170 film d'essai usciti nel 2018

Incontri Fice, 170 film d'essai usciti nel 2018

Domenico Dinoia, presidente Fice (courtesy of Fice)

Il presidente Domenico Dinoia: "Inizio di anno positivo ma ci sono troppi film che escono in meno di 10 sale"

Note d'essai. Si intitolava così il convegno che si è tenuto questa mattina a Mantova nell'ambito degli Incontri del cinema d'essai che si chiudono oggi e che sono organizzati dalla Fice. Domenico Dinoia, presidente della Federazione cinema d'essai, ha esordito dichiarando che "per il cinema di qualità la prima parte dell'anno è stata molto positiva grazie al traino dei film da Oscar e ad alcune pellicole italiane di grande successo come 'A casa tutti bene' e 'Benedetta follia'. Molto bene sono andati anche 'La forma dell'acqua', 'Tre manifesti a Ebbing - Missouri' e 'Chiamami col tuo nome'. Il nostro è un segmento vitale, lo dimostrano anche le tante sigle distributive che puntano sul cinema di qualità". Durante il seminario sono stati diffusi anche alcuni dati. Dall'1 gennaio a inizio ottobre sono usciti 421 film, di cui 170 d'essai che hanno ottenuto il 75% del box office nelle sale specializzate. Ma quante sono queste sale? 675, secondo l'ultimo dato disponibile del 2016, e rappresentano il 32,3% del totale di schermi in Italia. Una preoccupazione generale riguarda i 121 film, di cui 36 d'essai, usciti in meno di dieci sale: "Film che non aiutano il mercato" ha specificato Dinoia. Il presidente ha ricordato che sono 5 i milioni di euro stanziati dal Mibac per i cinema d'essai e relativi al 2017. L'auspicio - ha concluso Dinoia - è che questa cifra si confermi anche per il 2018.

Contenuti correlati: Fice , Mantova , essai

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.