e-duesse.it / News / Cinema / Sundance Film Festival, i vincitori

navigation

Sundance Film Festival, i vincitori

Sundance Film Festival, i vincitori

The Miseducation of Cameron Post di Desiree Akhavan (© Jeong Park)

Tra i premiati anche l’italiana Sara Colangelo per The Kindergarten Teacher

Si è concluso ieri il Sundance Film Festival (18-28 gennaio, Utah), manifestazione fondata da Robert Redford e dedicata al cinema indipendente. A ricevere il Gran Premio della Giuria nella sezione principale U.S. Dramatic Competition è stato The Miseducation of Cameron Post di Desiree Akhavan, interpretato da Chloe Grace Moretz. Nella stessa categoria si è affermata l’italiana Sara Colangelo, che si è aggiudicata il premio per la miglior regia con The Kindergarten Teacher. Tra gli altri vincitori in U.S. Dramatic Competition ricordiamo Burden di Andrew Heckler, con Forest Whitaker e Garrett Hedlund, che ha ricevuto il premio del pubblico, Monsters and Men di Reinaldo Marcus Green (premio speciale della giuria come miglior opera prima). Nella sezione U.S. Documentary Competition troviamo Kailish di Derek Doneen (gran premio della giuria) e The Sentence di Rudy Valdez (premio del pubblico). A vincere in World Cinema Dramatic Competition sono stati Butterflies di Tolga Karacelik e The Guilty di Gustav Moller (premio del pubblico).