e-duesse.it / News / Cinema / Uci, inaugurato il multiplex di Azzano San Paolo (BG)

navigation

Uci, inaugurato il multiplex di Azzano San Paolo (BG)

Uci, inaugurato il multiplex di Azzano San Paolo (BG)

L'amministratore delegato di Uci, Andrea Stratta, brinda al nuovo multiplex

La struttura è dotata di 14 sale per 2.500 posti

E' stato inaugurato ieri sera, con la proiezione evento di Pirati dei Caraibi: La vendetta di Salazar, il 49° multiplex di Uci presso l’Oriocenter di Azzano San Paolo (BG). Il multiplex è dotato di 14 sale per 2.500 posti, di cui una sala Imax che avrà lo schermo più grande d’Europa (largo 30 metri e alto 15, per complessivi 450 mq). In sede di presentazione del cinema, aveva dichiarato lunedì l’amministratore delegato di Uci, Andrea Stratta: «Credo Uci si meriti di essere parte di un centro commerciale così importante. Durante le prime fasi di lavorazione abbiamo stipulato un contratto con Imax per offrire una tecnologia veramente speciale e all’avanguardia; la sala avrà anche doppio proiettore digitale laser e audio a 12 canali. Voglio ricordare che apriamo la sala più innovativa del mondo proprio nella provincia di Bergamo, dove inaugurammo nel 1999 il nostro primo multiplex, quello di Curno». La sala Imax sarà aperta al pubblico il 24 giugno con Transformers - L’ultimo cavaliere.

Contenuti correlati: stratta , azzano san paolo , uci , multiplex , oriocenter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.