24 Marzo 2020  12:40

Unic, appello urgente per i cinema europei

redazione
Unic, appello urgente per i cinema europei

Foto: Pixabay

L’associazione degli esercenti e operatori cinematografici dell’EU chiede aiuti immediati ai Governi nazionali

A seguito della diffusione del Coronavirus sul territorio europeo e la conseguente chiusura delle sale, l’Unic - International Union of Cinemas chiede misure urgenti per il sostegno dell’esercizio e degli operatori cinematografici in Europa. Nel comunicato ufficiale rilasciato dall’associazione, si sottolinea che la pandemia da Covid-19 “avrà un impatto economico e sociale enorme nelle loro comunità locali, ma la nostra priorità in questo momento deve essere la salute del pubblico e dei milioni di persone che lavorano nel settore”. L’Unic si appella dunque ai Governi nazionali affinché “facciano tutto il possibile nelle settimane e nei mesi a venire per garantire che i cinema europei siano in grado di sopravvivere e superare questa sfida senza precedenti”. L’augurio, conclude il comunicato, è quello di “attendere con impazienza il giorno in cui gli esercenti europei potranno accogliere nuovamente il loro pubblico e godere insieme dell’esperienza unica di vedere, di nuovo, un film sul grande schermo”.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 11 Marzo 2020
    Lezione coreana a Hollywood
    La vittoria di Parasite di Bong Joon-ho agli Oscar è stata davvero dirompente. Non ci sono altri aggettivi, tanto è...
Stefano Radice

ACCADDE OGGI

  • 07 Aprile 2011
    Martone felice per le 13 candidature ai David
    «Il film è stato uno straordinario processo collettivo che ha raccolto le energie di tutti coloro che l’hanno fatto e degli spettatori che numerosi l’hanno visto».

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy