18 Ottobre 2016  15:01

Wanda: 8,2 miliardi di dollari per Qingdao Studio

Paolo Sinopoli
Wanda: 8,2 miliardi di dollari per Qingdao Studio

Wang Jianlin, presidente di Dalian Wanda Group (© Getty Images)

I primi film realizzati presso la struttura del Movie Metropolis saranno Pacific Rim 2 e Godzilla 2

Anche la Cina avrà la sua Hollywood. Wang Jianlin, presidente di Dalian Wanda Group, è, infatti, pronto a stanziare 8,2 miliardi di dollari per lo sviluppo di Movie Metropolis, una sorta di “città del cinema” provvista di studios e strutture ad hoc.

Si tratta di un progetto colossale, dislocato su 408 acri di terreno nella città di Qingdao, che, oltre ad accogliere i nuovi studios, prevede la costruzione di un convention center, un shopping mall, sei resort hotel, quattro parchi a tema indoor, scuole internazionali, un ospedale e il più grande cinema asiatico capace di accogliere fino a 5.300 spettatori. L’obiettivo di Wanda, infatti, è quello di creare una città per film-makers, in grado di ospitare la troupe e le famiglie degli operatori.

L’apertura degli studios è prevista per agosto 2018. Inoltre, per le società che intendono realizzare i propri film all’interno delle strutture di Wanda sono previsti sgravi fiscali del 40% sul costo della produzione. Il rimborso sarà cofinanziato dalla stessa Wanda e dalla città di Qingdao attraverso un fondo del valore di 750 milioni di dollari (150 milioni all’anno, per una durata complessiva di cinque anni). Legendary Pictures rientra tra le prime società che intendono realizzare i propri film all’interno di Movie Metropolis e partirà con le riprese di Pacific Rim 2 e Godzilla 2. Tra le altre aziende che usufruiranno di questi incentivi figurano Lionsgate, Arad Production, Arclight Films e Kylin Pictures.

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy