25 Ottobre 2019  11:39

Amazon, utili a -26%

Aldo Cattaneo
Amazon, utili a -26%

Nel Q3 2019 il fatturato cresce del 24%, ma il colosso “paga” gli investimenti per le consegne in un giorno

Nel terzo trimestre del 2019 Amazon ha registrato entrate pari a 70 miliardi di dollari (+24% rispetto allo stesso periodo 2018). Crollo dei profitti che si sono invece attestati a 2,1 miliardi di dollari, con un pesante -26% se confrontati con quelli di un anno fa. A pesare sul risultato negativo degli utili sono gli investimenti fatti per ridurre ad un giorno i tempi di consegna per gli utenti Prime, che sono costati al colosso statunitense circa 1,5 miliardi di dollari. Operazione comunque ritenuta strategica dall’azienda, infatti Jeff Bezos, Fondatore e Amministratore Delegato di Amazon ha affermato. “I clienti gradiscono il passaggio di Prime da due giorni a un giorno: quest'anno hanno già ordinato miliardi di articoli con consegna gratuita in un giorno. È un grande investimento ed è la giusta decisione a lungo termine”. Per quanto riguarda le varie business unit, continuano a crescere i fatturati nelle divisioni del cloud computing, e del servizio di video streaming (+36%). Fanno ancora meglio i ricavi della pubblicità e delle “altre categorie” saliti del 44%.

Contenuti correlati : amazon prime q3 Jeff Bezos ecommerce

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI

  • 21 Febbraio 2002
    Tim: notizie sul cellulare in tempo reale
    Accordo tra Tim e Ansa per lanciare un nuovo servizio Wap Push. Si tratta della possibilità di ricevere sul cellulare tutte le notizie della giornata,...