29 Novembre 2006  00:00

Hi-tech: i consumatori chiedono più attenzioni al servizio post vendita

SOmg

Secondo Accenture il 30% degli italiani preferisce acquistare prodotti tecnologici monofunzione

Secondo uno studio della società di consulenza Accenture, diffuso dal quotidiano Italia Oggi, il 30% degli italiani preferisce acquistare prodotti hi-tech monofunzione perché si sente frustrato per la complessità dei prodotti tecnologici, per il 67% il prezzo è ancora il parametro principale che determina l’acquisto mentre il 74% è disposto a pagare di più pur di avere un servizio assistenza adeguato in grado di semplificare la vita. L’assistenza sembra essere il punto dolente del rapporto tra consumatori e tecnologia. Tra gli intervistati il 37% degli italiani (800 in Italia, 10.000 a livello mondo) ha dichiarato di rivolgersi a centri di autorizzati per chiedere supporto oppure di andare direttamente presso il negozio di riferimento (42%). Il 10% si rivolge ad amici e conoscenti. Ma l’83% dei consumatori rimane insoddisfatto del servizio fino a non rivolgersi più al produttore in caso di bisogno. Mentre il 66% definisce una perdita di tempo l’assistenza e per il 56% i responsabili del servizio non sono in grado di risolvere i problemi. Infine il 75% degli intervistati si dichiara disposto a riacquistare prodotti dello stesso marchio purché vi sia un buon servizio di assistenza.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI