e-duesse.it / News / Cons. Electronics / Le 10 tecno-tendenze per il 2018

navigation

Le 10 tecno-tendenze per il 2018

Le 10 tecno-tendenze per il 2018

Juniper Research ha stilato una lista delle tecnologie che caratterizzeranno il prossimo anno

Juniper Research ha provato a stilare le 10 tecno-tendenze che caratterizzeranno il prossimo anno, riportate da Twice che sottolinea che alcune previsioni possono essere applicate globalmente, altre invece saranno specifiche per il mercato statunitense. Ma c’è da aggiungere che molto spesso le tendenze espresse nel mercato nord americano vengono poi “esportate” nel resto del mondo.

Amazon e Facebook nei diritti sportivi

Una tendenza specifica per gli Stati Uniti potrebbe vedere i colossi dell’ecommerce e dei social network a dare ai propri utenti un’offerta sui diritti sportivi statunitensi. In particolare Juniper sottolinea che Amazon potrebbe offrire eventi sportivi nel servizio Prime e con questo "Non solo guadagnerebbe ricavi dai nuovi clienti Prime, ma anche ricavi derivati dalle vendite al dettaglio di tali clienti tramite il canale Prime", non solo "Un'offerta Amazon di successo sarebbe un punto di svolta e quasi certamente incoraggerebbe, i suoi concorrenti VoD, a lanciare ulteriori offerte".

Pagare con un messaggio

Apple, Facebbok e Google puntano sui pagamento attraverso le app di messaggistica e questo potrebbe portare il numero di transazione P2P mobile a 90 miliardi nel 2018 con un valore di quasi 600 miliardi di dollari.

AI e Blockchain per soluzioni fintech

Juniper Research si aspetta che la blockchain - il sistema su cui si basano le crittovalute come i Bitcon - vada oltre il suo utilizzo nelle tradizionali applicazioni bancarie in aree come il trasferimento di denaro e la verifica dell'ID digitale. Ma, anche nell’IoT.

Edge Computing per tracciare rapidamente l'IoT

Edge computing, un metodo di elaborazione dei dati, lavorerà in tandem con il cloud computing per accelerare la presenza di IoT in tutte gli aspetti tecnologici.

Pagare con il riconoscimento facciale

Non solo l’iPhone X. Juniper si aspetta di vedere il riconoscimento facciale in altri campi come in campagne di marketing, consentendo ai marchi di fornire raccomandazioni personalizzate agli acquirenti. Juniper evidenzia "Pensiamo anche che inizieremo a vedere più applicazioni di riconoscimento facciale per consentire pagamenti digitali, come quelli impiegati in Amazon Go, per ridurre ulteriormente il livello di attrito nei negozi".

Banche digitali

I millennial orientati al digitale saranno più propensi a partecipare alla fintech nel 2018, spinti dall'intelligenza artificiale. "L'uso dell'app per smartphone come mezzo", sottolinea Juniper, "combinato con l'aumento delle banche digitali attirerà gli utenti tradizionalmente scoraggiati dai servizi finanziari".

Machine Learning per verificare l’identità

Secondo Junpier la tecnologia ML verrà utilizzata per verificare e identificare i clienti, specialmente nel Regno Unito, dove i cambiamenti delle normative stanno accelerando l'adozione.

Servizi di pagamento cinesi nei mercati occidentali

I servizi di pagamento cinesi saranno sempre più alla ricerca partner tra i rivenditori, distributori e transfer providers negli Stati Uniti e in Europa.

Giocattoli intelligenti al top

I Tech toys accresceranno la loro presenza sul mercato, supportati dai lanci di prodotti di importanti aziende come Lego e Anki.

Il mercato di ricarica wireless in crescita

Qi, ha ricevuto un forte sostegno nella sua crescita anche grazie all’inserimento della tecnologia Qi da parte di Apple negli iPhone 8 e X. Questo potrebbe avere un ruolo importante nella battaglia tra i due sistemi di ricarica wireless con AirFuel che potrebbe indirizzarsi nella ricarica di device più grandi di smartphone e tablet, ambito che vede Qi primeggiare.