e-duesse.it / News / Cons. Electronics / Samsung ed LG dicono addio al 3D

navigation

Samsung ed LG dicono addio al 3D

Samsung ed LG dicono addio al 3D

Questa funzione è sempre meno appealing per il consumatore che non ama l’uso degli occhiali

Secondo la testata sudcoreana ETNews Samsung e LG stanno riducendo in modo drastico nelle loro gamme il numero di Tv che offrono la funzione 3D deducendo questo dalla riduzione degli ordini arrivati ai fornitori di occhiali 3D dei marchi coreani. "Anche se avevamo fornito i occhiali 3D fino all'anno scorso, non c'è alcuna richiesta di nuova fornitura per quest'anno" ha detto un rappresentante di un partner di Samsung. "Si è visto che Samsung non ha intenzione di applicare la tecnologia 3D nei suoi nuovi televisori". ETNews afferma che Samsung Electronics non ha intenzione di installare la funzione 3D nei nuovi prodotti e LG Electronics sta andando a dimezzare il numero di Tv con funzione 3D in gamma. Il numero di Tv 3D sta iniziando a diminuire da quando l’UHD è diventato un elemento importante per differenziare i modelli e da quando tecnologie come la VR (realtà virtuale) sembrano in grado sostituire la funzione 3D. Anche LG ha in programma di dimezzare il numero di televisori con la funzione 3D. Perché non ci sono molte richieste su questa feature, e il 3D è diventata una commodity solo per i prodotti premium. "Anche se il 40% di tutti i televisori lo scorso anno aveva funzioni 3D, solo il 20% dei televisori quest'anno avrà questa funzione" ha detto a ETNews un rappresentante di LG Electronics. "Perché ci sono ancora i consumatori che godono di film in 3D e gli altri, ci accingiamo ad applicare la funzione 3D principalmente su prodotti di alta qualità". Si prevede che crollo del mercato di TV 3D continuerà per un significativo periodo di tempo. Gli istituti di ricerca globali dicono addirittura che il mercato dei TV 3D è in crisi dal 2013. "Il fatto che le persone devono indossare gli occhiali per guardare i televisori 3D no è mai stato metabolizzato dai consumatori". Per questo motivo ci potrebbe essere ancora una possibilità per i Tv 3D, se nasceranno pannelli che non richiedono occhiali per offrire l’esperienza tridimensionale.

 

Contenuti correlati: occhiali 3D , Samsung , LG , consumatore , 3D , realtà virtuale , televisori

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI