14 Ottobre 2009  17:32

Tammaccaro TomTom: “nel 2009 mercato PND a -20%”

TCac
Tammaccaro TomTom: “nel 2009 mercato PND a -20%”

Molta attenzione ai servizi a valore aggiunto e buoni i risultati delle soluzioni PND per il mondo car

Oggi durante la presentazione alla stampa dei nuovi modelli TomTom GO 750T, TomTom GO 950T, TomTom Start e TomTom XXL IQ Routes, Luca Tammaccaro, country manager di TomTom Italia, ha illustrato le previsioni di chiusura 2009 per il mercato italiano della navigazione. Il settore dovrebbe chiudere l’anno con un giro d’affari oltre i 1,55 milioni di euro e quindi con una flessione anno su anno del 20%. A questo mercato TomTom conta di contribuire per oltre 773 mila euro e di assestarsi di conseguenza su una market share del 50%. “Interessante notare il tasso di penetrazione delle soluzioni PND per il mondo car che nel 2009 raggiungerà il 15%, quota che nel 2005 arrivava solo all’1%. In questa direzione si collocano i nostri accordi con Fiat e Renault” ha spiegato Luca Tammaccaro, che ha aggiunto “Come leader di mercato TomTom ha l’obbligo di proporre prodotti innovativi in grado di salvaguardare il valore della tecnologia. Per questo, grazie ad un accordo con Vodafone, introdurremo il servizio HD Traffic nei nostri modelli di punta della seconda metà del 2010”.

Comments

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI