03 Aprile 2018  13:38

Arriva Mia by Carlo Cracco

Elena Rembado
Arriva Mia by Carlo Cracco

Lo chef, già testimonial di Scavolini, ha contribuito con la sua passione per la cucina di qualità e il suo know-how a tutta la componente professionale e tecnologica

Un’interpretazione domestica della cucina professionale, il cui elemento distintivo è la forte componente tecnologica. È Mia by Carlo Cracco, nuova creazione di Scavolini, che nasce con la collaborazione del noto chef che è testimonial dell’azienda di Pesaro, qui in veste di consulente, avendo messo a disposizione tutto il suo know-how per i contenuti e le performance professionali. Tratto distintivo del progetto, che si caratterizza anche per un design elegante, sono infatti gli elettrodomestici professionali come l’essiccatore per disidratare gli alimenti, il forno per la lievitazione e una macchina creata ad hoc per il sottovuoto. L’isola è dotata di monoblocco con top in acciaio e zone cottura e lavaggio integrate, il tutto sovrastato da una struttura sospesa che ospita cappa con aspirazione professionale e scolapiatti. Completano la composizione le ante in acciaio titanio con satinatura verticale e maniglie in finitura titanio. A enfatizzare la collezione, l’elegante boiserie arricchita da schienali attrezzati con accessori disegnati per il modello, quali la lampada che riscalda i cibi, il porta bottiglie da parete e le barre porta utensili.

.

Scavolini Mia by Carlo Cracco
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 28 Aprile 2020
    Il design che non si arrende
    Mentre chiudiamo questo numero, il decreto in vigore impone il lockdown fino al prossimo 3 maggio.
Arianna Sorbara - Progetto Cucina

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cucine e Built In

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy