23 Settembre 2019  14:53

Bonus Casa, proroga in vista

Roberta Broch
Bonus Casa, proroga in vista

Il ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli reputa necessario prolungare queste misure

Si prospettano buone notizie per i bonus casa. Secondo il ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli è necessario, infatti, prorogare il pacchetto legato agli incentivi per le ristrutturazioni e quello per l’efficienza energetica. È quanto ha dichiarato nel messaggio inviato alla ventinovesima edizione del Coordinamento legali di Confedilizia a Piacenza. Secondo quanto riportato da Il Sole 24 Ore, alla luce di questa dichiarazione dovrebbero essere prorogate al 2020 tutte le detrazioni fiscali che riguardano il recupero del patrimonio edilizio, l’acquisto di mobili e grandi elettrodomestici, la realizzazione e manutenzione straordinaria di giardini e gli interventi di risparmio energetico. Senza la proroga, scadrebbero il 31 dicembre 2019 infatti queste detrazioni: Irpef del 50% per l’acquisto di mobili e grandi elettrodomestici (con limite di spesa di 10mila euro), solo se i lavori edili che consentono la detrazione dell’articolo 16-bis del Tuir sono iniziati nell’anno dell’acquisto dei mobili e degli elettrodomestici o in quello precedente (ma prima del pagamento dei mobili); tutte le detrazioni Irpef e Ires del 50% o 65% per gli interventi di risparmio energetico qualificato, come ad esempio l’installazione di pannelli solari per la produzione di acqua calda, di strutture opache verticali (pareti isolanti o cappotti) e di strutture opache orizzontali (coperture e pavimenti) che hanno la detrazione del 65%, o l’installazione di finestre comprensive di infissi e di schermature solari (con detrazione del 50%). Entro venerdì il nuovo esecutivo è chiamato a presentare la Nota di aggiornamento al Documento di economia e finanza (Nadef) in cui verranno indicati i nuovi obiettivi di crescita e di finanza pubblica a livello programmatico, alla base della Legge di bilancio da trasmettere alle Camere entro il 20 ottobre.

Contenuti correlati : Bonus Casa Mise Stefano Patuanelli

EDITORIALISTI

  • 03 Ottobre 2019
    Traffico= fatturato?
    Come afferma un noto rivenditore romano, da tempo il canale soffre di un malessere condiviso, ovvero la “sindrome del negozio vuoto”.
Arianna Sorbara - Progetto Cucina

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cucine e Built In

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy