07 Ottobre 2019  15:20

Una nuova concezione di lusso

Roberta Broch
Una nuova concezione di  lusso

Fra i tratti distintivi del marchio Signature Kitchen Suite, il rispetto del cibo in ogni sua fase

È stato una vetrina della proposta di Signature Kitchen Suite, il marchio luxury di built in di LG, l’open day svoltosi lo scorso venerdì in Via Borgonuovo, adiacente al cosiddetto quadrilatero della moda milanese. E proprio di lusso, ma in chiave innovativa, si è parlato con Manuela Ricci, built in marketing manager del brand, per presentare l’offerta del marchio e le sue priorità: “Vogliamo presentarci comunicando quella che è la nostra declinazione di lusso, che non si focalizza tanto sulle funzionalità dei prodotti, fini a se stessi, ma sul rispetto del cibo in ogni sua fase all’interno della sua filiera. Questo è testimoniato dal claim scelto, ‘True to food’. I nostri prodotti, poi, sono tutti Wi-fi ready, un aspetto che ci caratterizza dalla concorrenza”. Per ora la line up è formata da 17 prodotti e comprende le principali famiglie merceologiche: cottura, freddo e lavaggio con le lavastoviglie. Il debutto formale di Signature Kitchen Suite è previsto per Eurocucina 2020, ma la linea è già disponibile ed è stata presentata a diversi produttori di cucine. “Un tassello fondamentale in ottica non solo italiana, ma internazionale, è la ricerca di uno showroom milanese del marchio. Il ruolo occupato da questa città, vera e propria capitale del design, è riconosciuto da tutti” conclude la manager.

Contenuti correlati : Signature Kitchen Suite Manuela Ricci

EDITORIALISTI

  • 03 Ottobre 2019
    Traffico= fatturato?
    Come afferma un noto rivenditore romano, da tempo il canale soffre di un malessere condiviso, ovvero la “sindrome del negozio vuoto”.
Arianna Sorbara - Progetto Cucina

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cucine e Built In

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy