11 Febbraio 2019  10:41

Decimo anniversario per Cranio Creations

Silvia Balduzzi
Decimo anniversario per Cranio Creations

L’intervista a Lorenzo Tucci Sorrentino, Ceo dell’azienda

Cranio Creations festeggia nel 2019 il decimo anniversario. Cosa avete in programma per questo importante traguardo?

Innanzitutto abbiamo in programma di festeggiare come si deve questo e molti altri decennali. E poi tra un gioco e l'altro stiamo programmando una sorpresona. Ma è inutile dire che non possiamo rivelare di che cosa si tratti.

Siete soddisfatti dei risultati ottenuti nel corso del 2018?

Molto! Abbiamo lavorato tanto e tanto altro lavoro ha ancora da venire ma arriviamo all'anno del decimo anniversario belli carichi. Il 2018 è stato un anno importante in cui abbiamo presentato tanti nuovi giochi creati completamente da noi ed abbiamo sperimentato nuove strade. Sono nati Cranio Distribution, con cui importiamo giochi che ci piacciono da tutto il mondo e Cranio Digital, che entrerà a pieno regime nel 2019. E per la prima volta abbiamo lanciato un gioco in crowdfunding. La campagna Kickstarter di Barrage è stata un successo che ora dobbiamo dimostrare di meritare.

Quali prodotti vi hanno permesso di raggiungerli?

Diversi giochi ci hanno inorgoglito; Soqquadro e Nome in Codice si riconfermano best sellers, affiancati da Lorenzo il Magnifico e Tex, nato dalla collaborazione con Sergio Bonelli Editore. Sagrada e Santorini sono giochi molto belli che hanno avuto un impatto forte sul mercato. Ma un pezzo di cuore è per i nostri giochi home made, Newton, Le Mura di York e la nostra nuova collezione di “piccoli”, i Tascabili Cranio.

Quali strategie metterete in campo per il 2019?

La strategia fondamentale è creare bei giochi adatti a tutti i tipi di giocatori e realizzarli al meglio! Se fai bei giochi, non hai bisogno di strategie particolari! In ogni caso cercheremo di ampliare il nostro pubblico, vogliamo portare il gioco di qualità al di fuori della cerchia degli appassionati di giochi da tavolo e coinvolgere sempre più persone in questo mondo. Faremo tanta diffusione ludica con fiere ed eventi anche nei negozi per far conoscere i nostri giochi sul territorio nazionale e per dare supporto alla nostra rete di vendita

Con quali obiettivi?

Vogliamo innanzitutto riconfermarci e puntiamo a migliorare i risultati del 2018. La nostra idea è che Cranio Creations possa diventare un punto di riferimento nella produzione di giochi da tavolo in Italia e non solo. Come dicevamo uno degli obiettivi è quello di arrivare a più persone possibile, far giocare anche chi non ha mai giocato!

Come pensate di rafforzare ulteriormente la partnership con il Normal Trade?

Nel 2019 l’obiettivo sarà quello di dare sostegno ai “nostri negozi” attraverso iniziative concrete: come dicevamo una maggiore presenza sul territorio, eventi personalizzati in negozio, offerte esclusive che permettono di fidelizzare la clientela, e la creazione di materiale a sostegno del gioco attraverso video e contenuti speciali.

Quali nuovi progetti avete a livello di prodotto?

Proporremo una nuova campagna Kickstarter con la riedizione di Maharaja, un grande classico degli autori Kramer e Kiesling, che hanno lavorato insieme a Simone Luciani, autore riconosciuto a livello internazionale e game developer in Cranio, per offrirne una versione rivista e migliorata. In questo modo potremo offrire dei contenuti di maggiore qualità e livello, esattamente come è stato fatto per Barrage. Più in generale avremo tanti nuovi bellissimi giochi originali come il progetto di una incredibile Escape Room 3D, di cui ancora non possiamo rivelare molto, ma che avremo in anteprima a Norimberga ed import di internazionali molto noti, abbiamo appena annunciato Nemesis, Uboot e tanti altri.

E di marketing e comunicazione?

La nostra clientela è giustamente molto esigente e rimane la nostra principale preoccupazione comunicare con loro. Ci piacerebbe che i nostri social diventassero un luogo di ritrovo per giocatori e non, così come lo sono sempre di più le fiere di settore, in modo da creare una grande community! Ad oggi abbiamo più di 40.000 follower su Facebook e stiamo lavorando molto anche con Instagram, Twitter e Youtube!

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Giocattoli

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy