20 Novembre 2019  09:49

Giorgio Ferrero: «Sorrento, un trade show sempre più importante»

Valentina Torlaschi
Giorgio Ferrero: «Sorrento, un trade show sempre più importante»

Il delegato della Presidenza ANEC per le Giornate professionali di cinema svela i dettagli del programma, le novità della 42ª edizione e i vincitori dei Biglietti d’oro

«Sarà un’edizione futuristica, all’avanguardia dal punto di vista tecnologico, con la sala cinematografica dell’Hilton Palace completamente rinnovata. L’obiettivo è stato di portare Sorrento all’altezza dei grandi trade show internazionali, rendendo la manifestazione sempre più importante anno dopo anno». Così il delegato della Presidenza ANEC Giorgio Ferrero introduce la 42ª edizione delle Giornate professionali di cinema, in programma a Sorrento dal 2 al 5 dicembre.

A partire dall’ideazione del nuovo logo, Ferrero sottolinea la volontà di rinnovamento delle Giornate. «Un obiettivo importante nell’organizzazione della manifestazione è stato di rendere le giornate ancora più fluide, contenendo le durate delle convention (di 15, 30 o 60 minuti a seconda della distribuzione) e mettendo le anteprime dei film in orari più congrui. Le proiezioni saranno dunque o al mattino presto o nel tardo pomeriggio in modo da lasciare agli accreditati il tempo per organizzare incontri professionali importanti per il mercato. A proposito delle anteprime, l’offerta è interessante e vede in programma la prima produzione italiana targata Eagle Pictures Un figlio di nome Erasmus, il debutto alla regia di Giampaolo Morelli Sette ore per farti innamorare (Vision), la dramedy francese Il meglio deve ancora venire (Lucky Red), la commedia di Rolando Ravello È per il tuo bene (Medusa), l'atteso biopic Judy (Notorious) con una straordinaria Renée Zellweger nei panni di Judy Garland. E ovviamente avremo la première nazionale di L’immortale di Marco D’amore che sarà anche presente in sala e verrà premiato come Miglior regista esordiente».

Momento importante delle Giornate di Sorrento sarà poi quello della consegna dei Biglietti d’oro che premiano i film e le distribuzioni campioni d’incasso del 2019. «Oramai i giochi sono fatti. Per i film internazionali verranno premiati Il re leone, Joker ed Avengers: Endgame; per le distribuzioni Walt Disney Italia, Warner Bros Italia e 20th Century Fox Italia; mentre, per i film italiani, annunciamo ora che i biglietti d’oro andranno ad Amici come prima, La befana vien di notte e 10 giorni senza mamma. Giusto l’anno scorso, a Sorrento, eravamo già convinti che Bohemian Rhapsody sarebbe rientrato tra i biglietti d’oro 2019, e invece non è salito sul podio». I Biglietti d’oro saranno consegnati durante una cerimonia condotta da Gioia Marzocchi «alla quale seguirà una grande cena come gli anni passati in onore dei premiati che vedrà anche l’esibizione live di questo gruppo musicale chiamato Il Klan che rivisiterà in chiave rock le colonne sonore dei film».

Altro appuntamento importante è quello dei convegni. «Avremo i due seminari Anec: il primo sulla normativa per il cinema e in particolare sul tax credit, il secondo su Moviement per fare un bilancio della prima edizione e iniziare a progettare l’edizione 2020 focalizzandosi non solo sull’estate. Anche perché non va dimentico che lo slogan di questa iniziativa è: “al cinema tutto l’anno”. Al primo convegno siamo molto felici di avere il direttore generale cinema del Mibact Mario Turetta».

Gettando uno sguardo al prossimo anno, aggiunge Ferrero, «vorremmo dedicare una sala ai distributori più piccoli nella quale proiettare in loop i trailer dei loro film. È un’idea che abbiamo già avuto quest’anno ma che non siamo riusciti a concretizzare in tempo per esigenze organizzative, visto che ci siamo dovuti concentrare sul rinnovamento della sala Sirena di cui ho parlato prima».

Infine, conclude Ferrero, «vorrei fare un ringraziamento particolare a Simone Gialdini, Direttore Generale della nuova Anec unita: quest’anno ho collaborato con lui per la prima volta e abbiamo cercato insieme di rendere la Giornate Professionali di Sorrento una manifestazione per tutti, sia per le grandi sia per le piccole realtà, nell’ottica di avvantaggiare il mercato in generale. Se non ci fosse stato Simone sarebbero stato tutto molto più complicato: lui ha gestito insieme a me l’organizzazione di questa manifestazione in maniera energica e forte».

ACCADDE OGGI

  • 11 Dicembre 2003
    Alfadedis: cofanetto speciale natalizio
    Alfadedis Entertainment propone per Natale un cofanetto speciale (in versione Dvd o Vhs) contenente i titoli 'We Wish You A Merry Chistmas', 'Jingle Bells' e 'O’ Christmas Tree'.

Ricevi la Newsletter!

Homevideo

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy