e-duesse.it / News / Home video / Home Entertainment mondiale a 439 mld di dollari entro il 2021

navigation

Home Entertainment mondiale a 439 mld di dollari entro il 2021

Home Entertainment mondiale a 439 mld di dollari entro il 2021

Le previsioni contenute nel nuovo studio di Futuresource Consulting

Il futuro dell’entertainment domestico è in forte evoluzione. Lo certifica anche Futuresource Consulting con il suo studio denominato “Global Entertainment Content Outlook”. Come riporta il sito americano Mediaplaynews.com, infatti, la spesa dei consumatori per contenuti (video, giochi e musica quindi) raggiungerà quota 439 miliardi di dollari, a livello globale, entro il 2021. Il che sta a significare un aumento del 17% circa rispetto al 2017. I servizi Svod, nella fattispecie (Netflix, Amazon Prime Video e Hulu) vedranno un’impennata ulteriore negli abbonamenti, con un tasso di incremento del 15% per il periodo 2017/2021. Da tenere presente che, nel 2013, lo Svod deteneva una quota del 13% sul totale del fatturato generale dell’home video (compresi quindi anche i supporti fisici) e nel 2017 ha raggiunto la metà circa della spesa totale.

EDITORIALISTI