19 Marzo 2020  11:25

Mibact, attese osservazioni scritte per la copia privata

Stefano Radice
Mibact, attese osservazioni scritte per la copia privata

(foto Pixabay)

Le categorie interessate potranno inviare le loro proposte al Minstero entro il 30 marzo

Era prevista oggi, ma e’ stata annullata l’audizione da parte del ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini, delle categorie maggiormente rappresentative dei produttori degli apparecchi e dei supporti e di quelle dei titolari dei diritti e dei consumatori in merito allo schema di articolato relativo all’aggiornamento dell'equo compenso per la Copia privata. Invece dell’incontro, si potranno inviare entro il 30 marzo delle osservazioni scritte.

 

All'esame c'è lo schema di decreto che la Direzione generale Biblioteche e diritto d'autore, supportata dal Comitato consultivo permanente per il diritto d'autore, ha elaborato in merito all'aggiornamento delle tariffe dell'equo compenso per la riproduzione privata di fonogrammi e di videogrammi recanti opere protette dal diritto d'autore.

 

Tra le associazioni coinvolte nelle audizioni, la Siae, l’AgCom ma anche Audiocoop, Videorights, Nuovo IMAIE, Anica, Confindustria Cultura Italia, CGIL-SLC - Sindacato lavoratori della comunicazione, FIMI - Federazione industria musicale italiana, Codacons, Federconsumatori e Altroconsumo. (fonte AgCult)

Contenuti correlati : copia privata mibact
Iscriviti alla nostra newsletter

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Homevideo

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy