18 Ottobre 2011  17:12

Caso Mediatrade, prosciolto Silvio Berlusconi

TVer
Caso Mediatrade, prosciolto Silvio Berlusconi

Sono stati rinviati a giudizio Pier Silvio Berlusconi, Fedele Confalonieri e tutti gli altri indagati

Il giudice per l'udienza preliminare di Milano, Maria Vicidomini ha prosciolto per non aver commesso il fatto Silvio Berlusconi, indagato con le accuse di appropriazione indebita e frode fiscale per il caso Mediatrade, che riguarda la compravendita di diritti televisivi. Il gup ha tuttavia rinviato a giudizio Pier Silvio Berlusconi e Fedele Confalonieri, rispettivamente vicepresidente e presidente di Mediaset, e tutti gli altri indagati. La Procura di Miano sarebbe pronta a presentare alla Corte di Cassazione un ricorso contro il giudizio di proscioglimento.

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 24 Ottobre 2014
    Berlinguer, par condicio «dannosa»
    Sul pluralismo dell’informazione «vigila il senso di responsabilità dei direttori». Occorre «assicurare gli equilibri tra le diverse forze...

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy