06 Novembre 2015  12:23

Cresce la raccolta dei broadcaster tv

TV Eliana Corti
Cresce la raccolta dei broadcaster tv

Settembre presenta risultati positivi per quasi tutti i player. Nel cumulato crescono Mediaset, Discovery e Mtv

Buone performance adv per gli operatori tv. Come evidenziato dai dati Nielsen, la pubblicità televisiva ha registrato a settembre un incremento del 6,6% e una flessione dell’1,6% sul cumulato gennaio-febbraio (in linea con il mercato). Nello specifico (come riporta “Daily Media”), il periodo

 

evidenzia un +0,2% per Mediaset (1,449mld di fatturato netto), -7,6% per Rai (521,4mln), -7,7% per Sky (271,7mln), +21% per Discovery (145,8mln), -9,7% per La7 (99,6mln) e +14,5% per Mtv (47,2mln di euro, comprensivi di Mtv8). Tutti i broadcaster registrano a settembre un andamento positivo rispetto allo stesso mese 2014. Per Rai l’incremento è del 18%, mentre Mediaset registra un +3,4%. Crescita anche per Sky Italia e Discovery: la prima registra un incremento del 6,9%, la seconda del 22,7%. Anche Mtv segna un +18,3%, mentre per La7 il dato è in flessione, -12,2%.

Contenuti correlati : player adv Nielsen broadcaster La7 Mediaset Sky Discovery
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy