17 Novembre 2020  09:16

Dalla Lombardia un fondo per le tv locali

Eliana Corti
Dalla Lombardia un fondo per le tv locali

©pixabay

Previsti 500mila euro all’anno per il prossimo triennio

Ammonta a 500mila euro all’anno e varrà per il triennio 2020-2022 il Fondo regionale per il pluralismo e l’innovazione dell’informazione radiotv locale previsto dalla Regione Lombardia e destinato alle reti che promuovono la conoscenza dell’attività legislativa e amministrativa delle istituzioni regionali. Il progetto è stato predisposto da Alessandro Fermi, presidente del Consiglio regionale della Lombardia, insieme ai vicepresidenti Francesca Brianza e Carlo Borghetti e il consigliere Giovanni Malanchini, dando attuazione alle indicazioni e ai contributi forniti dal Corecom Lombardia, andando a modificare la legge 8 del 25 gennaio 2018. I fondi (85% destinati alle tv commerciali e 15% alle radio commerciali) saranno erogati sulla base delle graduatorie per del Fondo statale per il pluralismo dell’informazione approvate dal Ministero per lo Sviluppo economico e liquidati previa verifica sui palinsesti da parte del Corecom. Nei mesi del lockdown l’ascolto medio delle radiotv locali è cresciuto del 37%, arrivando a 14.4mln di spettatori nell’intero giorno.

Contenuti correlati : lombardia tv locali
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy