e-duesse.it / News / Televisione / Rai: approvato il contratto di servizio

navigation

Rai: approvato il contratto di servizio

Rai: approvato il contratto di servizio

Fabrizio Piscopo esce da Rai Pubblicità, l’interim va ad Antonio Marano

Sì del consiglio di amministrazione Rai al Contratto nazionale di Servizio, che disciplinerà le attività del Gruppo fino al 2022. «Il documento impegna il servizio pubblico radiotelevisivo ad accompagnare e a potenziare il più possibile l’alfabetizzazione digitale del Paese», che si dovrà tradurre in una maggiore presenza nelle nuove piattaforme di distribuzione, contenuti e modalità adeguati al pubblico consolidato, ma anche ai e «ai target più attratti dall’innovazione audiovisiva e multimediale».

Confermata, infine, l’uscita dell’amministratore delegato Fabrizio Piscopo da Rai Pubblicità: il consiglio di amministrazione ha dato mandato al board della concessionaria di conferire in via transitoria al presidente Antonio Marano le deleghe del manager.

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.