09 Settembre 2019  09:37

Sky Tg24: chiuse le sedi regionali in appalto

Eliana Corti
Sky Tg24: chiuse le sedi regionali in appalto

©UsSkyItalia

Slc Cgil lancia l’allarme che coinvolgere filmmaker di Torino, Padova, Bologna, Firenze, Napoli, Bari, Palermo

I lavoratori delle sedi regionali di Sky Tg24 a Torino, Padova, Bologna, Firenze, Napoli, Bari, Palermo, oggi in appalto, sono stati licenziati. A lanciare l’allarme, a seguito della chiusura delle sedi dal 1° settembre, è la Slc Cgil, che sottolinea come buona parte dei filmmaker abbia lavorato con la piattaforma per 16 anni. «La loro storia breve è fatta di una esternalizzazione da Sky Italia dopo 5 anni di attività e poi di successivi passaggi con stipendi ogni volta al ribasso, un primo con VideoPiù poi Link Tlc, infine VideoBank Spa», evidenzia la nota del sindacato, riportando anche l’annuncio del nuovo direttore dell’all news, Giuseppe De Bellis, di un incremento dei programmi per la testata. «Sky Tg24 chiude le sedi regionali e chiede un unico filmmaker per città, anche in violazione delle più basilari norme sulla salute e sicurezza sul lavoro, come anche stabilito dalla sentenza del Tar del Lazio di fine giugno, che in un caso del tutto simile riguardante un appalto Rai ha riconosciuto la necessità di una presenza minima di 2 operatori per troupe», sottolinea la nota.

Contenuti correlati : skytg24 slc cgil

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 29 Agosto 2019
    Quel tesoro di BIG DATA
    A prima vista sono i palinsesti di sempre. Editori, broadcaster e, per conto loro, autori e produttori hanno messo in...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy