22 Febbraio 2019  11:02

The Voice perde Fremantle

Eliana Corti
The Voice perde Fremantle

La società di produzione si sfila dal progetto

The Voice of Italy, il talent di Rai2 previsto in onda dal 16 aprile, perde il suo produttore. Secondo ambienti della produzione, infatti, Fremantle si sarebbe sfilata dal progetto, dopo il veto dell’amministratore delegato Fabrizio Salini su uno dei quattro coach, Sfera Ebbasta. La società di produzione, infatti, aveva già raggiunto un accordo con la Rai sul cast, che prevede Simona Ventura alla conduzione e i coach Gué Pequeno, Morgan, Elettra Lamborghini e, appunto, Sfera Ebbasta. L’ultima edizione di The Voice, la quarta, era andata in onda nel 2016 ed era stata prodotta, come le precedenti, da Talpa Media Italia.

Contenuti correlati : voice fremantle rai2

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 29 Gennaio 2020
    Tanto tuonò che piovve
    Le parole d’ordine sono selezione e razionalizzazione, che – tradotte in soldoni – vorrebbero dire: non c’è più spazio per tutti.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy