05 Aprile 2018  09:58

Viacom respinge l’offerta Cbs

Eliana Corti
Viacom respinge l’offerta Cbs

Shari Redstone (Photo by Jesse Grant/Getty Images for Viacom)

La proposta del gruppo è al di sotto del valore di mercato di Viacom

Comincia (nuovamente) in salita il processo di acquisizione di Viacom da parte di Cbs: il gruppo ha infatti rifiutato la proposta messa a punto dal consiglio indipendente, perché inferiore ai 12,8mld di dollari, il valore di mercato di Viacom. Secondo quanto riporta il Financial Times, Cbs avrebbe offerto lo 0,52% delle sue azioni per ogni azione Viacom di classe B, ma quest’ultimo avrebbe voluto almeno allo 0,62%. Ulteriore ostacolo è l’idea di mettere al vertice della nuova realtà soltanto manager Cbs, in particolare il Ceo Leslie Moonves e il Coo Joseph Ianniello. A volere rappresentati entrambi i gruppi (includendo nel board anche Bob Bakish, Ceo di Viacom) ci sarebbe anche Shari Redstone, che controlla entrambe le società tramite National Amusements, tra i fautori della fusione.

Contenuti correlati : viacom redstone cbs

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 24 Marzo 2020
    Dentro al format del Covid-19
    Siamo finiti dentro il format del coronavirus quasi senza saperlo. E il genere di questo virus, che dopo la Cina ha preso
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy