13 Aprile 2021  15:23

Crescono i videogiocatori tra i 55 e i 64 anni

Matteo Bonassi
Crescono i videogiocatori tra i 55 e i 64 anni

Ecco i risultati di una ricerca pubblicata da Global Web Index

In un report pubblicato di recente dall’agenzia Global Web Index, pare che dal 2018 i videogiocatori nella fascia di età compresa tra i 55 e i 64 anni siano cresciuti del 38%. Un trend sicuramente accelerato dalla pandemia che ha costretto molti in lockdown e che è stato confermato di recente anche da un report di NPD, che ha sottolineato come su piattaforme Mobile i videogiocatori sopra i 45 anni siano aumentati del 17% anno su anno nel 2020. Tra gli altri dati interessanti condivisi da GWI pare che l’86% delle persone in età compresa tra i 55 e i 64 anni che utilizza Internet abbia anche l’abitudine di videogiocare e che il 24% di coloro che sono nonni o genitori trascorrano del tempo in famiglia in compagnia dei videogiochi. La ricerca di GWI (fonte Gamesindustry) ha coinvolto 19.500 individui provenienti da Paesi differenti.

Foto © Getty Images

Contenuti correlati : popolazione GWI videogame console software marketing ricerca NPD
Iscriviti alla nostra newsletter

ACCADDE OGGI

  • 27 Settembre 2002
    Sony: Playstation 2 prima in Giappone
    PlayStation 2 si conferma come la console più venduta in Giappone. Nella settimana dal 26 agosto al 1 settembre, l’hardware Sony ha raggiunto i 63.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy