10 Novembre 2006  00:00

Digital Bros: fatturato trimestrale a +2,3%

TIds

Chiuso il primo trimestre lo scorso 30 settembre con entrate superiori a 15 milioni di euro

Digital Bros, il gruppo guidato dai fratelli Galante che include il distributore Halifax specializzato in software videoludico, ha chiuso il primo trimestre dell’anno fiscale lo scorso 30 settembre facendo registrare entrate pari a 15,364 milioni di euro, con una crescita del 2,3% che risulta in linea con le previsioni aziendali. Il margine operativo lordo (Ebitda) è risultato pari a 440 mila euro, in crescita del 6,8%, mentre il margine operativo (Ebit), pari a 318 mila euro, è in calo del 3%. L’utile ante-imposte (Ebt), infine, risulta negativo per 120 mila euro (un passivo leggermente superiore all’anno precedente quando le perdite furono pari a 98 mila euro). L’indebitamento finanziario netto del gruppo è pari a 21,7 milioni di euro. Per l’intero anno fiscale Digital Bros conferma le previsioni iniziali: fatturato pari a 115,1 milioni di euro, in crescita dell’1,9%, ed Ebit pari a 8 milioni di euro.

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy