e-duesse.it / News / Videogiochi / ESA commenta l’incontro con il Presidente Usa Donald Trump

navigation

ESA commenta l’incontro con il Presidente Usa Donald Trump

ESA commenta l’incontro con il Presidente Usa Donald Trump

 

L’associazione dei publisher videoludici americana ha emesso un comunicato per fare il punto su quanto discusso nel corso del meeting tenutosi alla Casa Bianca

 

Giovedì scorso, 8 marzo, si è svolto un meeting che ha coinvolto ESA, l’associazione dei publisher americani e il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump. Il tema dell’incontro era la violenza nei videogiochi, che secondo quanto dichiarato da Trump, sarebbero tra le cause principali delle stragi avvenute di recente nel Paese, non ultima quella che ha contato 17 morti in Florida lo scorso febbraio. Il presidente Trump ha accolto ESA con un video, pubblicato poi su YouTube tramite il profilo ufficiale della Casa Bianca, che potete vedere a questo link: https://www.youtube.com/watch?time_continue=2&v=0C_IBSuXIoo, e che poi ha commentato chiedendo provocatoriamente ai rappresentanti di ESAQuesto è violento, vero?”. Trump in realtà si è poi mostrato molto aperto al dialogo e L’Entertainment Software Association ha commentato così il meeting tramite un comunicato ufficiale: “Abbiamo accolto molto positivamente la possibilità di incontrare il Presidente alla Casa Bianca. Abbiamo discusso dei numerosi studi scientifici che hanno stabilito la mancanza di qualsiasi nesso tra videogame e violenza. Il primo emendamento protegge i videogiochi e il sistema di rating che abbiamo implementato aiuta i genitori a fare scelte consapevoli. Abbiamo molto apprezzato la ricettività del Presidente Trump e il suo approccio comprensivo al dibatto”.

Contenuti correlati: ESA , Trump , Casa Bianca , videogiochi , violenza , Usa , incontro

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.