15 Ottobre 2020  15:47

Microsoft pagherà royalties a GameStop per ogni Xbox venduta

Matteo Bonassi
Microsoft pagherà royalties a GameStop per ogni Xbox venduta

Accordo epocale, la catena riceverà una quota dalle vendite di DLC anche se il prodotto fisico viene venduto da un altro retailer

Sono emersi i dettagli di un accordo stretto tra Microsoft e la catena GameStop relativo alla distribuzione delle console Xbox. Secondo quanto riportato da Gamesindustry, GameStop riceverà da Microsoft delle royalties su contenuti digitali scaricati attraverso ogni Xbox venduta. Ovvero una parte dei guadagni provenienti dai DLC e dai titoli scaricati andrà appunto alla catena, anche se il videogame fisico è stato acquistato presso un altro retailer e l’accordo, relativo all’installato di Xbox Series X e Series S, si estende anche ai titoli usati. In un comunicato congiunto le aziende anno commentato: “GameStop e Microsoft beneficeranno entrambe dall’acquisizione di nuovi clienti e nel lungo periodo dagli acquisti che ogni videogiocatore spenderà sul proprio ecosistema Xbox”. Inutile dire che la partnership potrebbe rappresentare per GameStop un'ancora di salvezza in un momento sempre più complesso per il retailer specializzato.

Contenuti correlati : Gamestop Microsoft dlc console hardware accordo retail digitale videogiochi xbox
Iscriviti alla nostra newsletter

ACCADDE OGGI

  • 31 Ottobre 2007
    Digital Bros: fatturato annuale a +18,5%
    Digital Bros, l’azienda dei fratelli Galante proprietaria del distributore videoludico Halifax, ha chiuso l’anno fiscale 2007/08 con ricavi in...

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy