e-duesse.it / Editorial(ist)i / Emanuela Sesta

navigation

L’intervista che ci ha rilasciato Vladimiro Carminati, country manager Italia di De’Longhi Appliances, ci “costringe” a importanti riflessioni. In estrema sintesi, occorre che il canale imprima una spinta forte sul modello distributivo. Perché il terreno sembra che lentamente (ma nemmeno troppo) e inesorabilmente frani sotto i piedi. E bisogna smetterla, una volta per tutte, di rincorrere un modello che non appartiene in alcun modo al retail tradizionale. Nello specifico del piccolo elettrodomestico, un 20% del giro d’affari transita ormai oggi dai siti pure player (Amazon in testa), con punte che - per determinate categorie ad alto potenziale - sfiora addirittura il 50% (la metà del singolo business). Il rischio di creare presto un monopolio, volendo estremizzare il concetto, è alto e certamente non porterebbe vantaggi a nessuno: né al trade (per ovvie ragioni di ulteriori perdite di fatturato e, soprattutto, redditività) né all’industria che si troverebbe presto alla mercè delle condizioni dettate da un’unica insegna in grado di vendere la categoria. Cosa fare dunque per contrastare questi “poteri forti”?
Ascoltarsi di più l’un l’altro.
Smettendo anche di esporre l’offerta in maniera massificata, perché in questo modo non si effettua alcuna politica espositiva, perché il retail non ha un catalogo infinito con cui creare un motore di ricerca. Questo è affare “di Amazon - con i suoi 110 milioni di ricerche annuali - e di Google”, dice Carminati.
L’approccio al business, del retail, non può che essere diverso (e da reinventare...).

Emanuela Sesta


Nata a: Monza il 19 ottobre 1979
In Editoriale Duesse dal: a lot of time
Mi piace: leggere, il cinema, il teatro, l’aperitivo del venerdì e le mie figlie Emma e Sara
Non mi piace: i giornalisti ‘tromboni’
Quando non scrivo su UpTrade mi occupo di: adoro realizzare eventi di ogni tipo
Citazione: “Le donne possono essere imprudenti, ma l’uomo no” Vito Corleone, Il Padrino I


Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30