e-duesse.it / speciali di sezione / Le photogallery del Giocattolo / Tip Top Giocattoli, il negozio del mese

navigation

Tip Top Giocattoli, il negozio del mese

Tip Top Giocattoli, il negozio del mese

Emanuela Bassi e Giancarlo Battazza, titolari dell’insegna raccontano il segreto del successo del loro store, presente a Pesaro dal 1989

A fondare l’insegna Tip Top Giocattoli sono gli attuali titolari Emanuela Bassi e Giancarlo Battazza che nel novembre del 1989 intercettano l’opportunità di aprire un punto vendita specializzato nel Giocattolo a Pesaro, oggi diventato ormai un vero e proprio un punto di riferimento nella città. «Siamo partiti con l’apertura di uno store con una superficie di 120 metri, per poi fare un salto di qualità e spostarci in una struttura di 600 metri quadrati con 14 vetrine e 300 metri di magazzino, adiacente al negozio – raccontano i due imprenditori - L’attuale posizione del punto vendita è ottimale perché dispone di un ampio parcheggio ed è situato in una zona commerciale, in cui sono presenti alcune scuole e un polo sanitario importante. La nostra realtà è ormai storica a Pesaro e può contare su una clientela fidelizzata che ci sceglie per il nostro ampio assortimento, ma soprattutto per il rapporto di fiducia che siamo riusciti ad instaurare». L’insegna Tip Top Giocattoli era inizialmente affiliata ad Amico Giò per poi passare a Giocheria. «Fare parte di un gruppo è sicuramente un vantaggio dal punto di vista della forza nel potere d’acquisto, ma non solo – spiegano i titolari – Siamo molto soddisfatti della ricchezza del catalogo Giocheria e, in particolare, delle esclusive che esso riserva agli affiliati al gruppo, che vengono supportate da campagne televisive nel periodo di massima stagionalità del mercato, da ottobre a dicembre».

 

Cosa scelgono i consumatori oggi

 

Mai come oggi, la clientela di Tip Top Giocattoli è attenta alla provenienza dei prodotti, al rispetto delle normative di sicurezza e alla qualità e giocabilità dei giocattoli acquistati. «Per noi è fondamentale essere sempre preparati e ci proponiamo ai consumatori come dei veri e propri professionisti del Giocattolo – precisano i titolari – Per svolgere al meglio questa professione bisogna avere passione per il prodotto ed essere sempre presenti in negozio per seguire personalmente ogni singolo cliente. Per noi è fondamentale promuovere nel nostro punto vendita una cultura del Giocattolo e trasmetterla alle nuove generazioni di genitori. Come promuoviamo la nostra insegna? Abbiamo un sito internet e una pagina Facebook dedicati a Tip Top Giocattoli, ma per ora abbiamo scelto di non aprirci alla vendita on-line. Preferiamo puntare sul rapporto personale che si crea all’interno del punto vendita e sulla magia che noi giocattolai possiamo far vivere ai bambini».

 

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.